BENVENUTI A CASA DI DAVIDE DI CORATO

In breve

RISOTTIAMO CON RISO GALLO

ECCO I VINCITORI DELL'EDIZIONE 2014

di Flavia Fresia

Profumo di mare, Anelli di seppia scaloppati al porro e mandorle, risotto con fior di zucca e granella di pistacchi, nelle foto sopra nelle versioni riproposte dal testimonial di Riso Gallo lo chef Bruno Barbieri. Sono le tre ricette vincitrici del concorso Risottiamo bandito dall'azienda di Robbio Lomellina e dedicato al pubblico dei consumatori. Le tre ricette presto verranno pubblicate sul retro delle confezioni dei prodotti Riso Gallo con cui sono state preprarate. I vincitori del concorso sono stati individuati il 14 ottobre Milano durante una "prova" tra nove finalisti  svolta sotto gli occhi vigili della giuria, composta dallo chef Bruno Barbieri e dai giornalisti Guido Barendson e Leonardo Romanelli. Questi i nomi dei vincitori:

·         per la categoria 3 Cereali Riso, Farro e Orzo: Simona Deschino, da Cagliari, con il piatto Profumo di mare;

·         per la categoria Riso Venere: Vincenzo Lozito, da Triggiano (Ba), con il piatto Anelli di seppia scaloppati al porro e mandorle;

 • per la categoria Riserva Gallo Carnaroli: Zahira Fenouri, daTorino, con il piatto Risotto con fior di zucca e granella di pistacchi.

 

 

Durante la serata, dopo la premiazione, Bruno Barbieri è stato protagonista di uno showcooking con la partecipazione straordinaria del maestro Gualtiero Marchesi. La scelta delle tre migliori ricette e delle nove finaliste è stata complessa, sia per la quantità delle candidature arrivate al sito www.risottiamo.org: dall’inizio del concorso, il 28 aprile 2014, sono state proposte e caricate sul sito 236 ricette, da parte di 189 concorrenti, che hanno raccolto 6.457 voti dagli utenti.

Il concorso Risottiamo era rivolto a tutti coloro che amano combinare piacere e immaginazione, sperimentare e arricchire ogni ricetta con estro creativo.

LE FOTOCRONACHE

Sito Mantenuto da Davide Di Corato - Testi, foto, ricerche e quant'altro contenuto in questo sito sono di mia proprietà. - 2004. Per pubblicità: adv@davidedicorato.com